CIAO
Questa escursione è già stata svolta. Clicca qui per vedere il calendario delle prossime escursioni.

OMAN, DESERTI E MARE NELLA TERRA DEL SULTANO

08-17/12/2023

OMAN, DESERTI E MARE NELLA TERRA DEL SULTANO

Omano

A piedi

9 giorni

⚫ ⚫ ◯ ◯

⚫ ⚫ ⚫ ◯

15 Posti

Omano

A piedi

9 giorni

⚫ ⚫ ◯ ◯

⚫ ⚫ ⚫ ◯

15 Posti

IL GIALLO DEL DESERTO, IL BLU DEL MARE, I COLORI DEI MERCATI E DELLE CITTÀ, UN’ESPERIENZA DA VIVERE MINUTO PER MINUTO

Un viaggio in jeep tra dune di sabbia e oasi di palme, tra wadi e canyon con piscine d’acqua naturali, giardini e campi coltivati, affascinanti città e villaggi e tante escursioni a piedi giornaliere per godere al meglio delle atmosfere di questo incredibile luogo.

 

QUESTO EVENTO E’ UNICO PERCHE’:

Potrai vivere nel deserto aspettando i colori del tramonto e provare l’esperienza della notte tendata nel deserto ed in riva all’oceano

Avrai la possibilità di visitare villaggi e oasi verdi con jeep ed escursioni giornaliere a piedi

Potrai conoscere le famose ceramiche dell’Oman e degustare le prelibatezze culinarie orientali

 

PROGRAMMA

Venerdì 8 - Sabato 9 dicembre - Muscat
Con volo serale dall’Italia, arriviamo in Oman nella prima mattina di sabato. Trasferimento in hotel e giornata a disposizione per visitare il centro storico della città, capitale portuale dell'Oman, circondata da deserti e montagne e con la Grande Moschea del Sultan Qaboos da non perdere! E poi la Royal Opera House, i tipici quartieri e i grandi Bazar e l'incredibile lungo mare saranno un inizio speciale per questa vacanza.

Domenica 10 dicembre – Canyon, giardini e villaggi nel Batinah
Batinah è una regione che mette in mostra la storia dell'Oman in quanto vi sono molti affascinanti forti e villaggi. La regione ospita molti campi agricoli ed è una delle principali fonti di forniture di prodotti agricoli in Oman. Viaggeremo verso Nakhl Springs, attraverso il villaggio di Nakhl fino alla bellissima oasi di Nakhal con le sorgenti di Al Thowarah. Quest'acqua calda e ricca di minerali offre da secoli sollievo dall'ambiente arido. Qui vedremo il sistema Falaj, un sistema di irrigazione abilmente costruito. Attraverso le montagne Hajar occidentali entriamo nel Wadi bani auf, notoriamente noto come gola del serpente, tra ripide montagne e anticamente utilizzata come sentiero degli asini dai commercianti per spostarsi tra Nizwa e Rustaq. Qui ci sarà la possibilità di un bellissimo trekking nella gola di questo splendido canyon! Pernottamento in Guest House a Misfah.

Lunedì 11 dicembre – "grand Canyon" del wadi Ghul
Attraverso i vicoli di Misfah Alabyeen esploriamo prima il bellissimo villaggio camminando attraverso le fattorie e i sistemi di irrigazione Falaj, tra scogliere montuose, fattorie e terrazzamenti panoramici. Poi è la volta del villaggio di Al Khitaym, lungi un facile percorso con grandiosi panorami sul Grand Canyon dell'Arabia. Arriviamo infine ad un antico villaggio costruito tra le ripide montagne: Sab Bani Khamis. Una giornata meravigliosa! Pernottamento in campo tendato.

Martedì 12 dicembre – Jebel Shams, quasi a 3000 metri!
La giornata è dedicata al Jebel Shams, che con i suoi 3000 metri di altitudine, la “montagna del sole” è il punto culminante del sultanato dell'Oman. Bellissimo e bellissimi i panorami intorno. Notte tendata ad Al Kateen
Dislivello: +1200/-1200 metri ca. (minore se fatto in parte con le Jeep, da valutare in loco in base alle condizioni ambientali)
Km: 13 ca. (minore se fatto in parte con le Jeep, da valutare in loco in base alle condizioni ambientali)

Mercoledì 13 dicembre – Bahla
Visita Al Hamra, il villaggio oasi che si sviluppa in folti datteri e piantagioni di banane. L'irrigazione più antica, il sistema Falaj, è ancora utilizzata in questo villaggio. Passeggia per i vicoli del villaggio che ha case di fango secolari che rivelano lo stile di vita passato della regione. Visita una delle vecchie case convertite in museo. sarà occasione per degustare ottimi caffè e datteri! Arriveremo poi a Bahla, il forte di fango che con le sue mura di circa 7 miglia è il forte più antico dell'Oman, patrimonio mondiale dell'UNESCO. Visita a Jabreen, il più bel castello dell'Oman costruito alla fine del XVII secolo, che divenne sede dell'apprendimento dell'Oman e a Birkat Al Muaz, tradotto come "piscina di banane", un'oasi che si sviluppa in fitte piantagioni di datteri e banane. Pernottamento in albergo.

Giovedì 14 dicembre – La regione desertica di Sharqiya
Partiamo prima per la regione di Sharqiya, la casa delle tribù beduine, poi per le sabbie di Wahiba passando per la cittadina di IBRA. Siamo nel Wahiba Sands, il mare di sabbia color arancio che si estende per circa 200Km fino alla costa dell'Oceano Indiano con tratti di dune che vanno dai 50 ai 100 metri di altezza. I Wahiba ospitano vari tipi di flora e fauna. La tribù beduina trova il proprio sostentamento in questa landa desolata del deserto. Pernottamento in accampamento tradizionale in cima a una duna di sabbia. La sistemazione sarà in tende arabe

Venerdì 15 dicembre – Wadi Tiwi e l’oceano
Oggi ci spostiamo in direzione dell’oceano! Ci fermiamo prima nel Plateau Selma, una delle aree più belle dell'Oman e raggiungiamo il villaggio Oasis Wadi bani, Khalid, che in arabo significa oasi naturale, un'oasi nel deserto con limpide piscine naturali di acqua sorgiva e vegetazione. Ci godiamo qui una passeggiata nel Wadi con possibilità di fare un fresco bagno indimenticabile! Successivamente raggiungiamo Wadi Tiwi, uno dei villaggi nella valle delle montagne Hajar occidentali, attraversando vari paesini pittoreschi e le tipiche canalette d'irrigazione presenti nella valle. Qui siamo infatti contornati da palme, banani, alberi di avocado e da giardini verdissimi in netto contrasto con il più aspro paesaggio circostante. Pernottamento tendato.

Sabato 16 dicembre – Wabi Shab e ancora oceano
Non lontano c’è il Wabi Shab, tappa imperdibile, noto per la sua grotta sommersa con le cascate, le scogliere rocciose e le piscine naturali turchesi. Effettueremo un’escursione a piedi ed in barca tra fattorie e piscine d'acqua. A causa della vicinanza della valle al mare, ha caratteristiche uniche e diverse dalle altre valli, creando una diversità ambientale unica per questo wadi. Rientro a Muscat e sistemazione in hotel. 

Domenca 17 dicembre – Muscat e rientro in Italia
Trasferimento in aeroporto e volo di rientro.

 

ADATTO A CHI

Per chi ama il deserto e la cultura orientale

Tipo di viaggio: viaggio con le jeep ed escursioni giornaliere a piedi con zaino leggero 

Tipo di percorso: a piedi lungo sentieri in ambiente desertico

 

IL GRUPPO

Guida: da definire
Numero partecipanti: min 8 – max 15

 

DETTAGLI

Regione: Oman
Sistemazione: Hotel e tenda
Trattamento: mezza pensione 
Cena: in hotel e in tenda
Pranzo: al sacco 

Quotazione al 01/06/2023 che può essere soggetta a modifiche in relazione alla variazione del costo del volo aereo e dei fornitori locali

La quota comprende:​

  • Voli a/r in classe economica da/per Milano Malpensa a Muscat 
  • Tasse aeroportuali
  • Polizza base medico/bagaglio
  • Transfer Aeroporto - Hotel per il primo e ultimo giorno
  • Trasferimenti privati in auto 4x4 con guida locale dal 2° all'8° giorno
  • 3 notti in hotel, 1 notte in guest house, 4 notti in campi tendati
  • Trattamento di mezza pensione per tutto il viaggio
  • 2 pranzi in locali tipici
  • Guida MilleMonti dall’Italia: Accompagnatore di media Montagna
  • Organizzazione tecnica

La quota non comprende:​

  • pasti ove non menzionati e bevande
  • sacco a pelo nelle notti in tenda
  • tutto quanto non menzionato alla voce “La quota comprende”

Inoltre, con supplemento, è possibile:

  • sottoscrivere una polizza annullamento integrativa al momento dell'iscrizione
  • prenotare una camera singola fino a esaurimento disponibilità

Posti disponibili esauriti e/o termine per le iscrizioni superato

Vuoi personalizzare questa esperienza?
Ogni escursione o viaggio MilleMonti può essere studiato su misura per te, per la tua famiglia o per il tuo gruppo di amici!
SCOPRI DI PIÚ
Come funziona un’esperienza MilleMonti?
Le risposte ad ogni tua domanda a portata di mano in un’unica pagina!!
SCOPRI LE FAQs
Perchè scegliere la Friend Card?
- Quota agevolata su tutte le attività
- Assicurazione completa
- Eventi riservati
- Sconti presso i nostri partner
- Validità 365 gg e molto altro!
SCOPRI DI PIÚ