CIAO
« indietro

BEACH TREKKING, LA MAREMMA PIÙ BELLA TRA DUNE, SPIAGGE E PINETE

11-14/04/24

BEACH TREKKING, LA MAREMMA PIÙ BELLA TRA DUNE, SPIAGGE E PINETE

Toscana

A piedi

4 giorni

⚫ ◯ ◯ ◯

⚫ ⚫ ◯ ◯

14 Posti

Toscana

A piedi

4 giorni

⚫ ◯ ◯ ◯

⚫ ⚫ ◯ ◯

14 Posti

LA VERA E PURA MAREMMA: CASTIGLIONE DELLA PESCAIA, PARCO DELL’UCCELLINA, PUNTA ALA E ISOLA DEL GIGLIO

La Maremma come non si è mai vista prima… regalati un trekking lungo le spiagge più belle e selvagge della Toscana!

Immagina di camminare a piedi nudi lungo la battigia accarezzato dalle fresche acque del mare di aprile. Poi infilare ai piedi gli scarponi e attraversare immense pinete, dune di sabbia e i fitti boschi della macchia mediterranea. Quanto sarà bello visitare il borgo medievale di Castiglione della Pescaia, che sorge in cima ad un promontorio da cui si gode di una vista pazzesca, il Parco dell’Uccellina, un territorio incredibilmente ricco di ecosistemi, Punta Ala e le sue spiagge che suoneranno antiche melodie al nostro passaggio e l’Isola del Giglio, la perla del Mar Tirreno, dove ancora il 90 % del territorio è del tutto selvaggio. Questi e molti altri luoghi ci stupiranno ad ogni passo, la brezza marina ci farà sentire leggeri mentre verremo cullati dalla melodia della sabbia, mentre la cucina e i vini toscani completeranno l’esperienza sensoriale!

 

3 COSE CHE TI FARANNO ESCLAMARE “WOW”!

BEACH TREKKING, CAMMINA SULLA SABBIA CALDA!
Da una spiaggia all’altra, dalle pinete ai boschi di macchia mediterranea, camminerai sempre ammirando il mare e cullato dal suono dolce delle onde! 

L’ECOSISTEMA UNICO DEL PARCO DELL’UCCELLINA
Immergiti per un giorno intero nell’incredibile Parco dell’Uccellina! Questo è uno dei rari territori in Italia dove diversi ecosistemi si mescolano in un’unica sintonia naturalistica e dove la spiaggia è frequentata da caprioli, cinghiali e volpi.

VINI E PIATTI MAREMMANI, LA PATRIA DEL GUSTO
Prepara le papille gustative! Uniamo il trekking in mezzo alla natura con serate all’insegna dei profumi e sapori toscani, dai piatti tipici della tradizione ai vini famosi in tutto il mondo! culinarie 

 

QUESTO VIAGGIO È PER TE CHE…

Ami camminare ammirando il mare ad ogni passo, scoprire una natura fuori dal comune e assaporare profumi e sapori tipici di un territorio.

 

LE TAPPE DEL VIAGGIO

1° giorno – La grande baia tra Marina di Grosseto e Castiglione della Pescaia
Primo giorno è già tempo di spiaggia! Arrivati a Castiglione della Pescaia, caratteristico borgo marinaro nonché grazioso borgo medievale arroccato su un promontorio, ci butteremo letteralmente sulla battigia per percorrere la baia, a piedi nudi, che congiunge il paese a Marina di Grosseto, costeggiando una delle pinete più belle d’Italia. Si tratta della Pineta del Tombolo, lunga ben 15 km, interrotta soltanto dalle foci della Fiumara e del Canale di San Rocco, e larga 2 km, dove pini marittimi e pini domestici creano una simbiosi davvero unica.
Dislivello: +20/-200 metri ca.
Km: 13 ca.

2° giorno – Parco dell’Uccellina
Trasferimento ad Alberese ed immersione nel cuore più verde del Parco dell’Uccellina, territorio ricco di ecosistemi dove ambienti naturali e selvaggi si intrecciano con paesaggi in cui si legge l’attività e la presenza dell’uomo sin dai tempi remoti. Percorreremo per intero la spiaggia fino alla Torre di Collelungo, rientrando poi attraverso la stupenda Pineta Granducale, un bosco ricco di ginestre, cisti e rosmarini che si alternano a macchia mediterranea e ginepri secolari. Una caratteristica del Parco è la presenza di un ambiente agricolo fiorente dove campi coltivati, vigneti, frutteti, oliveti e ampie praterie fanno da cornice alle colline boscate, alla pineta e alle zone palustri che si estendono a destra e a sinistra del tratto finale del fiume Ombrone.
Dislivello: +40/-40 metri ca.
Km: 9 ca.

3° giorno – Isola del Giglio, la perla del Mar Tirreno
Protagonista di oggi è l’Isola del Giglio: mare cristallino color smeraldo, fondali ricchi e pescosi e un territorio per il 90% ancora selvaggio. Viaggio in barca da Porto Santo Stefano e poi una stupenda escursione nei luoghi più suggestivi dell’isola: da Giglio Porto, unico porto dell’isola, piccolo e pittoresco con case multicolori, attraverseremo l’isola per giungere a Campese, dopo aver visitato Giglio Castello (405 m), un suggestivo borgo medievale che si erge sulle alture dell’isola.
Dislivello: +350/-350 metri ca.
Km: 5 ca.

4° giorno – Cala Violina, la spiaggia che suona
Lungo la strada del rientro andremo ad esplorare il territorio tra Punta Ala e Follonica, passando per il magnifico promontorio di Poggio Carpineta, che tocca alcune delle cale più belle della costa, tra cui Cala Francese e soprattutto Cala Violina. Questa prende il nome da un particolare che la rende unica: minuscoli granelli di quarzo che ad ogni passo suonano una melodia. Le spiagge sonore sono un fenomeno antico, narrato già da Marco Polo. Nel mondo si contano appena un centinaio di luoghi simili e Cala Violina è uno di questi.
Dislivello: +140/-140 metri ca.
Km: 9 ca.

 

CON CHI VIAGGERAI

Guida: da definire
Numero partecipanti: min 8 – max 12

 

DETTAGLI

Regione: Toscana

Tipo di viaggio: trekking residenziale, ovvero ogni giorno ci muoveremo con zaino leggero perché la valigia rimane in Hotel 

Tipo di percorso: a piedi lungo sentieri, spiagge e pinete
Sistemazione: Hotel a Castiglione della Pescaia con trattamento di notte e colazione
Cena: in tipiche trattorie
Pranzo: al sacco

GUIDE
PROFESSIONISTE
PICCOLI
GRUPPI

Cosa è incluso:

  • Guida professionista dall’Italia, con qualifica di Accompagnatore di Media Montagna - International Mountain Leader, esperienza pluriennale e RC di legge
  • Pianificazione, organizzazione e assistenza prima, durante e dopo il viaggio
  • La MilleMonti Traveller Guide, contenente programma, dettagli su voli e hotel, curiosità sui luoghi del viaggio, cosa mettere in valigia e tanto altro ancora!
  • 3 notti in Hotel a Castiglione delle Pescaia con trattamento di notte e colazione in camera doppia o tripla con bagno privato
  • Tutte le colazioni
  • Dispositivo satellitare Garmin InReach per comunicazioni di emergenza in dotazione alla Guida
  • Polizza medico/bagaglio
  • Assicurazione infortuni per i titolari di Friend Card

Cosa non è incluso:

  • Pasti
  • Entrata al Parco della Maremma
  • Traghetto a/r senza veicolo per Isola del Giglio e tassa di sbarco 
  • Tassa di soggiorno

Inoltre puoi aggiungere al tuo viaggio:

  • Una polizza di annullamento: + 35€
  • La sistemazione in stanza singola, invece di doppia/tripla: + 200€
QUOTA DI PARTECIPAZIONE
A PARTIRE DA
€ 470 - Con Friend Card
€ 510 - Senza Friend Card

PRE-ISCRIVITI SUBITO!

Acconsento al trattamento dei dati personali. Privacy Policy
Vuoi personalizzare questa esperienza?
Ogni escursione o viaggio MilleMonti può essere studiato su misura per te, per la tua famiglia o per il tuo gruppo di amici!
SCOPRI DI PIÚ
Come funziona un’esperienza MilleMonti?
Le risposte ad ogni tua domanda a portata di mano in un’unica pagina!!
SCOPRI LE FAQs
Perchè scegliere la Friend Card?
- Quota agevolata su tutte le attività
- Assicurazione completa
- Eventi riservati
- Sconti presso i nostri partner
- Validità 365 gg e molto altro!
SCOPRI DI PIÚ